Edizioni e Media, Paga con Satispay

La democrazia nell’agorà antica e moderna. Seconda edizione di Tommaso Zarrillo

Prezzo originale: 12 euro
Prezzo scontato: 10 euro
Melagrana Scade il 31 Dicembre 2019 Contatta il Socio

L’obiettivo è la democrazia larga, che consiste soprattutto in un ampliamento di orizzonti e nella costruzione di nuove visioni prospettiche.
La democrazia larga è un sistema di forze, fondato sul principio paritario e in quanto tale capace di assorbire la gran quantità delle domande sociali. Essa s’identifica con la stessa comunità di riferimento; la sua forza sta nell’essere democrazia-comunità e quindi le sue azioni saranno rivolte a risolvere i problemi di quella comunità.
La democrazia larga è un movimento, che si pone l’obiettivo di creare un’area nello spazio pubblico e politico, in cui confluiscano tutte le migliori risorse della democrazia, un’alleanza tra le forze del progresso, su cui ricostruire un nuovo protagonismo e una nuova rappresentatività, capace di spezzare il legame politico-affaristico.
La democrazia larga non è la negazione della rappresentatività; al contrario è il suo arricchimento. Non è la dispersione dell’operare democratico, ma è una raccolta di forze. Non è la concessione ad una miriade di rappresentazioni sociali disordinate e confuse, ma la costruzione di programmi di governo più adeguati e condivisi.
La democrazia larga e positiva, poiché sarà chiamata permanentemente a gestire un complesso di forze ed a rispondere alle loro molteplici esigenze, diventerà sempre più una struttura, non un luogo immateriale, ma una condizione materiale, cioè un fattore strutturale delle istituzioni e della politica e in quanto tale ha bisogno di risorse per essere amministrato.
Le amministrazioni pubbliche devono incominciare a pensare all’attribuzione di deleghe alle pratiche partecipative; i governi alla creazione di dicasteri con incarichi per lo sviluppo della partecipazione democratica. I partiti dal canto loro e le stesse associazioni devono prevedere, nelle loro strutture organizzative, responsabili della partecipazione.

 

La democrazia nell’agorà antica e moderna. Seconda edizione di Tommaso Zarrillo

Commenta l'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatta il Socio



Nome e cognome *

Email *

CAG

Telefono *

Messaggio

Accetto il trattamento dei dati personali privacy e i termini d'uso *

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Partecipa a Soci in Rete

Vuoi presentare un’offerta?
Se anche tu sei socio di Banca Etica compila questo modulo

Proponi un'offerta