Edizioni e Media

Lettera a un Razzista del Terzo Millennio

Prezzo originale: 6 euro
Prezzo scontato: 6 euro
Libera Terra Scade il 31 Dicembre 2019 Acquista sul sito del Socio

Una lettera accorata di Don Luigi Ciotti, diretta a tutti coloro che si sono lasciati coinvolgere dall’ondata xenofoba e razzista che sta gradualmente colonizzando l’Europa.
Perché l’Italia sta tornando a essere un Paese così razzista? È per una convinzione autentica o solo per una forma di condizionamento passivo, in cui ciò che prevale, alla fine, sono le parole dei predicatori dell’odio? Don Luigi Ciotti intraprende una chiacchierata immaginaria con un ipotetico razzista del terzo millennio e non lo fa dalla posizione giudicante di chi sta già dalla parte giusta. La parte giusta è piuttosto quel luogo ideale dove lui e il suo interlocutore devono arrivare insieme, nella chiarezza e nel rispetto per l’altro.

Lettera a un razzista del terzo millennio” lancia un messaggio forte e deciso, smascherando falsità e luoghi comuni sui migranti e chiamando con forza il lettore a una presa di posizione: perché anche l’indifferenza di fronte al dolore altrui è una forma di complicità.

“Ho deciso di scrivere. Proprio a te, coinvolto nella ubriacatura razzista che attraversa il Paese. Una ubriacatura a cui partecipi forse per convinzione o forse solo per l’influenza di un contesto in cui prevalgono le parole di troppi cattivi maestri e predicatori d’odio, che tentano di coprire così l’incapacità di chi ci governa (e ci ha governati) di assicurare a tutti, compresi i più poveri, condizioni di vita accettabili”.
Don Luigi Ciotti

Commenta l'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente forniti, saranno trattati da Banca Popolare Etica Società cooperativa per azioni, Padova, Via N. Tommaseo, 7 Titolare del trattamento, per le seguenti finalità: (I) registrazione al sito e corretto utilizzo dei servizi correlati; (II) iscrizione alla newsletter informative della Banca. Ti ricordiamo che per dar seguito alla tua richiesta relativa ai trattamenti (II) precedentemente indicati, è necessario esprimere il tuo consenso. Ti ricordiamo che avrai sempre la possibilità di revocare il consenso a tale iscrizione cliccando sull'apposito link presente in ogni newsletter. Il conferimento dei tuoi dati personali è libero tuttavia il mancato conferimento degli stessi non ci permetterà di iscriverti alla nostra newsletter. Se decidi di fornirci i tuoi dati, ti informiamo che questi saranno trattati da personale autorizzato dal Titolare del trattamento e saranno conservati esclusivamente per il tempo necessario ad adempiere alla finalità indicata (salvo diversi obblighi di legge). In nessun caso i tuoi dati saranno diffusi, ma ti informiamo che potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, per conto di Banca Etica, specifici servizi volti a garantire il corretto perseguimento della citata finalità. Ti ricordiamo infine che, ai sensi degli articoli 15 e ss. del GDPR, hai diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che ti riguardano, di ottenere l’indicazione dell’origine e delle finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati nonché la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del GDPR. Per esercitare tali diritti puoi inoltrare richiesta scritta al Responsabile per la Protezione dei dati (Data Protection Officer): DPO@bancaetica.com.

Partecipa a Soci in Rete

Vuoi presentare un’offerta?
Se anche tu sei socio di Banca Etica compila questo modulo

Proponi un'offerta