Artigianato, Arte e Musica, Edizioni e Media, Paga con Satispay

“Sulle punte”, a 20 €

Prezzo originale: 25 euro
Prezzo scontato: 20 euro
Publistampa Scade il 31 Dicembre 2019 Acquista sul sito del Socio
Acquista direttamente con Satispay

Lo sguardo sul mondo, sulla natura, sulle montagne ha continuato a mutare nel corso dei secoli. Tutto ormai si è visto, detto, scritto, dipinto e fotografato.
In questo senso l’acquerellista Silvia Nava e la poeta Maddalena Bertolini si inseriscono nel solco di una lunga tradizione. Tuttavia, il posto che occupano in questa tradizione è per certi versi speciale.
Speciale è in primo luogo il loro approccio al tema della montagna, lo sguardo che, pur essendo essenzialmente simile per entrambe, risulta comunque diverso nella sua espressione.

Quando Silvia e Maddalena osservano le montagne per rapportarsi ad esse, sanno bene a chi, con chi e di che cosa stanno parlando. Sono delle vere conoscitrici; Silvia e Maddalena le abitano, le attraversano, le arrampicano, le vivono, percependole come il loro habitat, il loro ambiente vitale e anche come parte di se stesse; “camminando su di loro sulle punte dei piedi”, come Maddalena scrive in una delle sue poesie, ovvero in modo leggero e delicato sfiorandole ai loro piedi, ai loro fianchi e sulle loro cime: con prudenza e circospezione. Non c’è niente di ruvido nel loro incontro con la montagna ma solo il bisogno di divenire un tutt’uno con lei, di immergersi e amalgamarsi con la natura e il paesaggio che le circonda.

Habitat, questo è il termine. Habitat nel senso di abito, di veste, ma anche di abitazione in cui si vive e ci si sente bene e in cui ci si percepisce e si incontra se stessi.
Maddalena e Silvia si sono trovate. Le loro opere si abbinano magnificamente e formano, completandosi, un insieme estremamente riuscito. Nonostante le differenti forme espressive e le diverse tecniche di esecuzione, le due artiste sono alla pari. Nessuna delle due lavora al servizio dell’altra: né le poesie servono da commento o didascalia alle pitture né le pitture fungono da decorazioni delle poesie. Le une sono nate indipendentemente dalle altre.
In ogni modo, l’incontro delle due autrici, il loro riconoscersi e il fatto che qui si presentino insieme costituiscono una circostanza felice.

Maddalena Bertolini / Silvia Nava, sulle punte, Publistampa arti grafiche, Trento

N.B: Concordare con il socio eventuali ordini collettivi o spese di spedizione.

Commenta l'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente forniti, saranno trattati da Banca Popolare Etica Società cooperativa per azioni, Padova, Via N. Tommaseo, 7 Titolare del trattamento, per le seguenti finalità: (I) registrazione al sito e corretto utilizzo dei servizi correlati; (II) iscrizione alla newsletter informative della Banca. Ti ricordiamo che per dar seguito alla tua richiesta relativa ai trattamenti (II) precedentemente indicati, è necessario esprimere il tuo consenso. Ti ricordiamo che avrai sempre la possibilità di revocare il consenso a tale iscrizione cliccando sull'apposito link presente in ogni newsletter. Il conferimento dei tuoi dati personali è libero tuttavia il mancato conferimento degli stessi non ci permetterà di iscriverti alla nostra newsletter. Se decidi di fornirci i tuoi dati, ti informiamo che questi saranno trattati da personale autorizzato dal Titolare del trattamento e saranno conservati esclusivamente per il tempo necessario ad adempiere alla finalità indicata (salvo diversi obblighi di legge). In nessun caso i tuoi dati saranno diffusi, ma ti informiamo che potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, per conto di Banca Etica, specifici servizi volti a garantire il corretto perseguimento della citata finalità. Ti ricordiamo infine che, ai sensi degli articoli 15 e ss. del GDPR, hai diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che ti riguardano, di ottenere l’indicazione dell’origine e delle finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati nonché la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del GDPR. Per esercitare tali diritti puoi inoltrare richiesta scritta al Responsabile per la Protezione dei dati (Data Protection Officer): DPO@bancaetica.com.

Partecipa a Soci in Rete

Vuoi presentare un’offerta?
Se anche tu sei socio di Banca Etica compila questo modulo

Proponi un'offerta