Viaggi e Tempo libero

Un soggiorno al Castello di Pergine, ora bene comune

Prezzo originale: 285 euro
Prezzo scontato: 257 euro
Fondazione CastelPergine Onlus Scade il 4 Novembre 2019 Acquista sul sito del Socio

Promuovere un turismo responsabile significa sensibilizzare il viaggiatore/turista a favore delle tematiche eco-sostenibili, che al CASTELLO DI PERGINE trovano un punto di forza nel pregio storico-architettonico del contesto ricettivo. Il primo piano del Palazzo Baronale, le torri e l’Ala Clesiana sono destinate già da inizio Novecento all’accoglienza e all’ospitalità alberghiera, che sono focalizzate sulla promozione e la conoscenza della cultura e della storia e sul rispetto verso il bene, il quale chiede e suggerisce al contempo un approccio legato al benessere globale. Non turismo di massa, quindi, ma ospitalità fatta di accuratezza per ogni aspetto del soggiorno, tempi lenti, ricusazione di inquinamento acustico e luminoso, della fruizione televisiva. In questo luogo apparentemente lontano e fuori dal tempo ordinario si incontrano persone e opere d’arte e chi vi si rifugia lascia fuori dalle mura rumori e confusione.

Il tema della responsabilità nell’alimentazione coinvolge il modello di ristorazione individuato, che è caratterizzato dalla stagionalità, dall’utilizzo di prodotti locali e freschi, di prodotti biologici e di materie prime di altissima qualità, nonché da una particolare attenzione allo spreco alimentare. A ciò consegue anche la riduzione dell’utilizzo di imballaggi e dei costi di trasporto.

Centrali la formazione e la preparazione del personale, la formazione e l’informazione del cliente, con il percorso dall’origine della materia prima al piatto presentato a tavola e l’utilizzo di una cucina “circolare” che prevede la capacità di valorizzare le proprietà alimentari e i sapori di tutti i prodotti.

Albergo e ristorante si trovano in uno straordinario complesso fortificato di origine altomedievale ben conservato. Le mura del castello, che è posto sulla sommità rupestre del dosso, circoscrivono una superficie di 13.500 mq, alla quale si aggiungono prati e boschi per più di 156.500 mq fuori dalle mura.

CASTEL PERGINE | residenza storica

Vivere un’atmosfera unica tra le mura medievali del primo bene storico d’Italia di proprietà collettiva all’insegna di arte, natura e gastronomia. Proposta gastronomica di qualità, ampia selezione di vini e giardino interno privato riservato agli ospiti dell’hotel. Soggiorno in camere storiche, antiche, moderne e torri.

3 notti a partire da € 285,00 a persona in camera doppia con trattamento di mezza pensione SCONTATO: € 257
7 notti a partire da da € 665,00 a persona in camera doppia con trattamento di mezza pensione SCONTATO: € 599

Commenta l'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente forniti, saranno trattati da Banca Popolare Etica Società cooperativa per azioni, Padova, Via N. Tommaseo, 7 Titolare del trattamento, per le seguenti finalità: (I) registrazione al sito e corretto utilizzo dei servizi correlati; (II) iscrizione alla newsletter informative della Banca. Ti ricordiamo che per dar seguito alla tua richiesta relativa ai trattamenti (II) precedentemente indicati, è necessario esprimere il tuo consenso. Ti ricordiamo che avrai sempre la possibilità di revocare il consenso a tale iscrizione cliccando sull'apposito link presente in ogni newsletter. Il conferimento dei tuoi dati personali è libero tuttavia il mancato conferimento degli stessi non ci permetterà di iscriverti alla nostra newsletter. Se decidi di fornirci i tuoi dati, ti informiamo che questi saranno trattati da personale autorizzato dal Titolare del trattamento e saranno conservati esclusivamente per il tempo necessario ad adempiere alla finalità indicata (salvo diversi obblighi di legge). In nessun caso i tuoi dati saranno diffusi, ma ti informiamo che potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, per conto di Banca Etica, specifici servizi volti a garantire il corretto perseguimento della citata finalità. Ti ricordiamo infine che, ai sensi degli articoli 15 e ss. del GDPR, hai diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che ti riguardano, di ottenere l’indicazione dell’origine e delle finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati nonché la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del GDPR. Per esercitare tali diritti puoi inoltrare richiesta scritta al Responsabile per la Protezione dei dati (Data Protection Officer): DPO@bancaetica.com.

Partecipa a Soci in Rete

Vuoi presentare un’offerta?
Se anche tu sei socio di Banca Etica compila questo modulo

Proponi un'offerta