Edizioni e Media, Formazione

Workshop nella Locride, a Giugno 2019

Prezzo originale: 310 euro
Prezzo scontato: 300 euro
Giulio Di Meo Worskshop Scade il 1 Luglio 2019 Acquista sul sito del Socio

Questo workshop di fotografia sociale si terrà nei territori della Locride in Calabria, in quei borghi arroccati che hanno reagito alla minaccia di spopolamento attraverso i progetti inclusivi con rifugiati e richiedenti asilo nell’ambito del progetto Sprar.

Il più noto di questi paesi, la Riace di Mimmo Lucano, è tristemente balzata alla cronaca con la messa agli arresti domiciliari e il successivo divieto di dimora del sindaco, che si è dichiarato “colpevole di umanità”, mentre il governo italiano in qualche settimana s’impegnava a smantellare il suo progetto, che ha rivoluzionato il modo di pensare all’accoglienza a livello nazionale. L’esperienza di Riace è stata applicata da 60 altri paesi calabresi e il paesino di Camini, a 3km da Riace, è senza dubbio quello che ha meglio ha interpretato la visione di Riace.

L’obiettivo del workshop è quello di documentare il presente di questi paesini che si stanno adeguando alle nuove normative del decreto sicurezza. Lavoreremo con la cooperativa “Jungi Mundi” a Camini, visiteremo Riace e altri paesini della Locride, come Stignano, Caulonia e Gioiosa Ionica, parte della Rete dei Comuni Solidali (Re.Co.Sol).

Commenta l'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Partecipa a Soci in Rete

Vuoi presentare un’offerta?
Se anche tu sei socio di Banca Etica compila questo modulo

Proponi un'offerta