Icon group

Sei socio di Banca Etica?

Allora entra anche tu in Soci in Rete! Compila questo modulo, è facile e ti permette di entrare nel nostro circuito della nuova economia

Inizia a vendere
Paga con Satispay, Viaggi e Tempo libero

Palermo NO mafia: tour a piedi in centro storico

Prezzo originale: 29 euro
Prezzo scontato: 25 euro
Addiopizzo travel Scade il 31 Dicembre 2021 Acquista sul sito del Socio
Satispay icon Paga con Satispay

Un nuovo modo di scoprire Palermo, dove ogni tappa offre lo spunto per una riflessione sul fenomeno della mafia e sulla mobilitazione civile contro il potere mafioso. Una passeggiata di circa tre ore accompagnata dal racconto di chi la città la vive quotidianamente, per conoscerla nella sua vera essenza, al di là dei luoghi comuni.

DA NON PERDERE

  • Approfondisci la tua conoscenza del fenomeno mafioso, al di là dei cliché e dei falsi miti
  • Scopri il movimento antimafia di ieri e di oggi
  • Percorri i vicoli di Palermo, città di luci e di ombre

 

Dal Teatro Massimo, luogo-simbolo della rinascita di Palermo dopo una lunga stagione di buio e di sofferenza, sino a Piazza Beati Paoli, per raccontare del legame leggendario (e infondato) fra la setta del romanzo di Natoli e Cosa Nostra, passando per il celebre e pittoresco Mercato del Capo. Piazza della Memoria, con il memoriale dedicato ai magistrati uccisi dalla mafia, e poi ancora la Cattedrale, in cui si affronta la questione dei rapporti fra Mafia e Chiesa cattolica e si racconta l’impegno antimafia di martiri come Don Pino Puglisi. O il Municipio, per tanti anni simbolo del connubio fra mafia e politica, ma che ha vissuto anche la stagione della Primavera di Palermo. Infine Piazza Magione, nel quartiere arabo della Kalsa, cuore pulsante  della città: qui, dove la presenza criminale è ancora molto marcata, trascorsero l’infanzia Falcone e Borsellino. Qui, dove molti vivono ancora oggi in condizioni di disagio, concentra i suoi progetti sociali il Comitato Addiopizzo, l’associazione che ha reso possibile la denuncia del pizzo in città.

Durante il percorso, si incontrano molte vetrine che  espongono il logo della campagna di consumo critico “Pago chi non paga”: sono negozi che hanno detto NO al racket, dichiarando  pubblicamente di non voler più pagare il pizzo.

IL TOUR SI SVOLGE:

  • IL LUNEDì POMERIGGIO, CON PARTENZA ALLE 17.00
  • IL GIOVEDì E IL SABATO MATTINA, CON PARTENZA ALLE 10.00
LA QUOTA COMPRENDE:
  • accompagnamento da parte del mediatore culturale
  • quota solidale Comitato Addiopizzo

Commenta l'offerta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Informativa ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679. Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), ti informiamo che i tuoi dati personali (mail), da te liberamente forniti, saranno trattati da Banca Popolare Etica Società cooperativa per azioni, Padova, Via N. Tommaseo, 7 Titolare del trattamento, per dare seguito alla tua richiesta di iscrizione alle newsletter informative inerenti alle offerte della piattaforma “Soci in Rete”. Il consenso potrà essere revocato in qualunque momento utilizzando, laddove presente, l’apposito link inserito in ogni newsletter ricevuta oppure contattando il Titolare del trattamento. Ti ricordiamo che la revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca. Il conferimento dei tuoi dati è libero tuttavia, qualora tu non desideri fornirli, non sarà possibile procedere con la tua iscrizione alla newsletter. Il trattamento dei dati verrà effettuato da personale autorizzato ai sensi dell’art. 29 del Regolamento (UE) 2016/679, avverrà in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato attraverso strumenti elettronici. I dati che comunicherai saranno conservati non oltre il tempo strettamente necessario per dare seguito alla tua istanza. I dati personali potranno essere trasferiti anche in Paesi Terzi, con ciò intendendo paesi non appartenenti all’Unione Europea o allo Spazio Economico Europeo. Qualora ciò avvenga, la Banca dichiara e garantisce di conformarsi a quanto disposto dal Capo V del Regolamento (UE) 2016/679, pertanto il trasferimento avverrà esclusivamente verso Paesi Terzi riconosciuti dalla Commissione Europea come aventi un livello adeguato di protezione dei dati personali o, in caso contrario, esclusivamente previa contrattualizzazione di Clausole Contrattuali Standard volte a garantire adeguata protezione ai dati personali oggetto di trasferimento. In alternativa potrà essere valutata la sussistenza di una delle deroghe previste dall’articolo 49 del GDPR. Potrai esercitare in ogni momento i diritti a te riconosciuti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento (UE) 2016/679 (diritto di accesso, rettifica, cancellazione, limitazione di trattamento, di notifica, portabilità dei dati, opposizione, di non essere sottoposto a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione) rivolgendoti al Titolare del trattamento, Banca Popolare Etica Società cooperativa per azioni, Padova, Via N. Tommaseo, 7. Per l’esercizio dei diritti di cui all’art. 15 e ss, nonché per ricevere ulteriori informazioni con riguardo al trattamento dei tuoi dati personali, puoi recarti direttamente presso le nostre Dipendenze, oppure inoltrare richiesta scritta attraverso il modulo disponibile sul sito della Banca, alla sezione “Privacy e cookie policy” all’attenzione del Responsabile per la Protezione dei Dati (Data Protection Officer): DPO@bancaetica.com. Qualora lamenti una violazione nel trattamento dei tuoi dati personali (a titolo esemplificativo l’indebito inserimento dei tuoi dati personali all’interno di mailing list o del sito della banca) puoi presentare formale reclamo all’Ufficio Reclami – Servizio Consulenza Legale – Via N. Tommaseo, 7 - 35131 Padova – reclami@bancaetica.com. Ti informiamo che il termine per la risposta a seguito di una tua richiesta ai sensi degli articoli 15 e ss. è di un (1) mese, prorogabile di due (2) mesi in casi di particolare complessità; in questi casi, la Banca ti fornirà almeno una comunicazione interlocutoria entro un (1) mese informandoti della presa in carico della richiesta. Qualora tu ritenga che il trattamento dei tuoi dati da parte del Titolare avvenga in violazione del GDPR potrai proporre reclamo all’autorità di controllo.

Apri un conto

L'unico conto corrente completo e con una garanzia unica: quella di sapere che i tuoi soldi vengono impiegati per la nuova economia.

Scopri di più