Icon group

Sei socio di Banca Etica?

Allora entra anche tu in Soci in Rete! Compila questo modulo, è facile e ti permette di entrare nel nostro circuito della nuova economia

Inizia a vendere

ViandantiSì

Viaggi e Tempo libero

Come a tracciare le linee che disegnano una costellazione, in questi viaggi ripercorreremo i luoghi che alimentano la fertile interazione tra l’Uomo e la Terra e ci lasceremo affascinare dalle storie di persone che, inseguendo i loro sogni e i loro ideali contribuiscono amorevolmente al futuro della vita sul Nostro Pianeta, all’insegna della rigenerazione, della spiritualità e della bellezza.

ViandantiSì è un’ agenzia di viaggi nata all’inizio del 2019 come evoluzione di un progetto marketing di Naturasì. E’ un’agenzia indipendente, cioè non fa parte di alcun network turistico e ha come scopo principale quello di far conoscere le migliori aziende biologiche e biodinamiche italiane ed estere. Ilaria e Katia, le responsabili ci raccontano cosa le ha spinte ad accettare questa sfida nel difficile mondo del turismo.

“La nostra idea non è mai stata quella di aprire una tradizione agenzia di viaggi ma piuttosto di offrire un tipo di viaggio diverso, alternativo, che avesse come cardine il mondo biologico. L’idea è quella di far conoscere le pratiche biologiche e soprattutto biodinamiche, di portare le persone a parlare con chi la terra veramente la cura e la lavora, far assaporare i prodotti appena colti dal campo, creare una connessione stretta tra chi produce e chi consuma. In questi ultimi tempi si parla sempre più di filiera corta, di fare rete, di biodiversità e sostenibilità. Ecco, noi pensiamo che questi termini siano carichi di significato e il modo migliore perché non restino solo slogan o azioni di marketing sia quello di contestualizzarli, di andare a vedere sul campo, di viverli almeno un po’, di farli propri”.

Partendo dal fulcro che è la visita o le visite aziendali, il viaggio è fatto poi su misura; quando è possibile si dorme e si mangia presso le aziende agricole, si organizzano corsi di pastificazione o panificazione, showcooking,  si pratica lo yoga, si partecipa a degustazioni, si visitano i luoghi di interesse culturale ed artistico, si condividono idee, si entra in contatto con persone lungimiranti e coraggiose che lavorano quotidianamente per preservare biodiversità e fertilità del terreno.

La programmazione prevede diverse tipologie di pacchetti

Viaggi tra cultura e agricoltura: Proposte di visite ad aziende agricole virtuose inserite in contesti culturalmente e paesaggisticamente stimolanti. Buon cibo biologico e strutture ricettive accuratamente selezionate rendono questo tipo di viaggio adatto a tutti.

Viaggi nell’Antroposofia: Proposte che vi faranno scoprire o approfondire un affascinante percorso filosofico-culturale sviluppato inizio del Novecento da R.Steiner. Questi pacchetti sono rivolti a chi desidera visitare i luoghi che hanno ispirato grandi pensatori, donne e uomini che hanno dato vita al movimento antroposofico rendendolo internazionale e molto influente, soprattutto grazie a brillanti proposte alternative in campo pedagogico, agricolo, medico, architettonico, artistico e riabilitativo.

Viaggi  Dentro la Natura:  Ventaglio di proposte in località con scenari evocativi e di particolare integrità naturalistica che, avvalendosi di piccole strutture ricettive e di dimore private, permettono di avvicinarsi al vivere quotidiano degli abitanti del luogo e ai ritmi delle stagioni. Esperte guide naturalistiche con una visione olistica della natura sapranno donare all’esperienza un’intimità inaspettata.

Viaggi Raccolta in Fattoria: proposte di viaggio in cui sperimentare il vero lavoro contadino in azienda agricola, pur conservando il piacere della vacanza. Un modo alternativo per mantenersi in forma, alternando impegno e riposo, immergendosi completamente nella vita agricola a diretto contatto con la natura. E spendendo un po’ meno.

Viaggi alla scoperta dei bio-distretti con percorsi trekking: curati dal giornalista specializzato in alimentazione biologica Gabriele Bindi, i bio-distretti rappresentano un nuovo mondo da scoprire in chiave ecoturistica, dove poter incontrare una economia vitale fatta di relazioni, convivialità, sano rapporto con la terra e con il cibo; essi vengono infatti riconosciuti come parte fondamentale dalla strategia “Farm to Fork” promossa dall’Unione Europea, con l’obiettivo di aumentare le superfici di agricoltura biologica da qui al 2030.   In Italia la rete dei Bio-distretti AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) conta 22 presidi, aree naturalmente vocate al biologico e al biodinamico dove produttori, agricoltori, associazioni e amministrazione pubbliche hanno stretto un patto per la gestione sostenibile di tutte le risorse del territorio. 

 

Newsletter

Ricevi in anteprima le nuove offerte. Iscriviti alla newsletter.

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (GDPR), ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente forniti, saranno trattati da Banca Popolare Etica Società cooperativa per azioni, Padova, Via N. Tommaseo, 7 Titolare del trattamento, per le seguenti finalità: (I) registrazione al sito e corretto utilizzo dei servizi correlati; (II) iscrizione alla newsletter informative della Banca. Ti ricordiamo che per dar seguito alla tua richiesta relativa ai trattamenti (II) precedentemente indicati, è necessario esprimere il tuo consenso. Ti ricordiamo che avrai sempre la possibilità di revocare il consenso a tale iscrizione cliccando sull'apposito link presente in ogni newsletter. Il conferimento dei tuoi dati personali è libero tuttavia il mancato conferimento degli stessi non ci permetterà di iscriverti alla nostra newsletter. Se decidi di fornirci i tuoi dati, ti informiamo che questi saranno trattati da personale autorizzato dal Titolare del trattamento e saranno conservati esclusivamente per il tempo necessario ad adempiere alla finalità indicata (salvo diversi obblighi di legge). In nessun caso i tuoi dati saranno diffusi, ma ti informiamo che potranno essere comunicati a terzi soggetti che svolgono, per conto di Banca Etica, specifici servizi volti a garantire il corretto perseguimento della citata finalità. Ti ricordiamo infine che, ai sensi degli articoli 15 e ss. del GDPR, hai diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati che ti riguardano, di ottenere l’indicazione dell’origine e delle finalità e modalità del trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione, l’integrazione dei dati nonché la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge o qualora sussista uno dei motivi specificati dall’articolo 17 del GDPR. Per esercitare tali diritti puoi inoltrare richiesta scritta al Responsabile per la Protezione dei dati (Data Protection Officer): DPO@bancaetica.com.

Apri un conto

L'unico conto corrente completo e con una garanzia unica: quella di sapere che i tuoi soldi vengono impiegati per la nuova economia.

Scopri di più